Peperonata ricca

settembre 17, 2016

Questa è la ricetta della peperonata che utilizziamo da sempre a casa mia: peperonata ricca, appunto, perché non contiene solo peperoni ma anche melanzane e patate.

E' un piatto pieno di colori, sapori e profumi: sebbene non sia leggero, per via della cottura, è comunque un piatto vegetariano e vegano, perché ricco di tante buone verdure.

E' ideale da consumare freddo o a temperatura ambiente, con un bel pezzo di pane casareccio e un buon calice di vino bianco frizzante.

Peperonata siciliana con patate e melanzane

PEPERONATA RICCA
Ingredienti per 4 persone
2 peperoni
2 melanzane
2 patate
1 cipolla rossa
4 pomodori
q.b di olio di semi
q.b di olio extravergine d'oliva
q.b di basilico


Mondare le melanzane e i peperoni, tagliarli grossolanamente a pezzi e disporli in due diversi colapasta. Cospargerli con un po' di sale ed adagiare su ciascun colapasta un piatto con un peso sopra. Lasciare spurgare per almeno 30 minuti, in modo che le melanzane perdano il liquido di vegetazione mentre i peperoni diventino più digeribili.

Nel frattempo pelare le patate e tagliarle a bastoncini. Friggerle in abbondante olio di semi insaporendole con un pizzico di sale e girarle di tanto in tanto. Non appena le patate risulteranno cotte, toglierle dalla padella con l'aiuto di una schiumarola e metterle da parte. Utilizzare la stessa padella per friggere le verdure, che vanno prima sciacquate e asciugate accuratamente con un panno. Cuocere prima i peperoni e poi le melanzane. 

In un tegame far soffriggere la cipolla tagliata a fettine con un filo d'olio. Unire i pomodori e schiacciarli con una forchetta, quindi far cuocere per 10 minuti. Successivamente aggiungere le patate, i peperoni e le melanzane e mescolare bene. Completare con abbondante basilico tagliato a pezzi. 

Peperonata siciliana con patate e melanzane

Potrebbero interessarti anche

6 commenti

  1. Goduriosissima e dall'aspetto meravigliosamente invitante e sfizioso la tua peperonata,bravissima Sanny ti faccio i miei migliori complimenti,non immagini l'acquolina che mi ha fatto venire...
    Un bacione e buon fine settimana:)).
    Rosy

    RispondiElimina
  2. QUANTO MI PIACE, IO LA FACCIO SPESSO NON FACENDO FRIGGERE LE PATATE, LA CHIAMO RATATOUILLE DI VERDURE, BRAVA!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  3. Prendo una forchetta e sono pronta all'assaggio :)
    Una vera meraviglia.
    Un bacio

    RispondiElimina
  4. Bellissima con una super fetta di pane!!!!!

    RispondiElimina
  5. Purtroppo la peperonata è uno dei pochi piatti che non posso mangiare, mi da problemi di digestione il peperone, comunque sembra davvero buona, complimenti :)

    RispondiElimina
  6. Che bei sapori siciliani.. adoro questo piatto! Adesso faccio un giro sul blog, già dalla prima ricetta me ne sono innamorata! A presto Sanny!

    RispondiElimina

Nome

Email *

Messaggio *