Frittelle di cavolfiore

ottobre 03, 2016

Le frittelle di cavolfiore sono secondo piatto molto gustoso ma semplice e veloce da realizzare, ideale come antipasto insieme ad altre fritture ma anche come secondo piatto con un buon contorno di verdure.

E' una ricetta vegetariana perfetta da preparare per chi non ama le verdure e, nello specifico, il cavolfiore: il suo gusto è infatti camuffato dal sapore del formaggio, del prezzemolo e da quello della frittura 😜

Frittelle di cavolfiore

FRITTELLE DI CAVOLFIORE
Ingredienti per 6 persone
500 g di cavolfiore
4 cucchiai di farina 00
1 uovo
2 cucchiai di Grana Padano grattugiato
q.b di prezzemolo
q.b di pepe
q.b di sale


Pulire il cavolfiore rimuovendo le foglie e il gambo centrale, quindi separare le cimette. Lessarle per 10 minuti e quando saranno cotte, lasciarle raffreddare in un colapasta in modo tale che perdano tutto il liquido in eccesso.

Mettere le cimette in una ciotola e schiacciarle con una forchetta. Aggiungere la farina, l'uovo, il prezzemolo tritato e il formaggio grattugiato, insaporire con sale e pepe e mescolare bene. 

Nel frattempo, scaldare in una padella l'olio di semi. Prelevare con un cucchiaio una parte del composto e immergere la frittella nell'olio con l'aiuto di un altro cucchiaio. Schiacciarla leggermente per darle una forma appiattita e friggerla per qualche minuto da entrambi i lati. Continuare allo stesso modo con tutte le altre frittelle.

Disporle su carta assorbente per far colare l'olio in eccesso e servirle, appena fritte oppure tiepide.

Frittelle di cavolfiore

Potrebbero interessarti anche

4 commenti

  1. Che buone! Io adoro il cavolfiore ma in famiglia non lo mangia nessuno e lo cucino raramente .. mi hai fatto venire una voglia con queste frittelle ..
    Baci.
    Marina

    RispondiElimina
  2. Qui a casa il cavolfiore è un ortaggio amato anche solo lesso e condito con un filo di olio di oliva evo saporito. Le tue frittelle però danno un senso positivo alla frittura. Buona idea. Grazie. Ciao Stefania
    Tra monti, mari e gravine

    RispondiElimina
  3. Goduriosissime,mi sa che le preparerò sperando,in questo modo,di riuscire a fare mangiare il cavolfiore a mio marito;).
    Ti faccio i miei migliori complimenti perché hanno un aspetto troppo sfizioso e invitante e sono sicuramente di una bontà unica,bravissima Sanny:)).
    Un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina

Nome

Email *

Messaggio *