Pasta alla mediterranea

agosto 14, 2017

Una cosa che mi piace tantissimo fare in estate è sbizzarrirmi con la pasta fredda: ci sono tantissimi ingredienti che si possono mixare per creare dei piatti gustosi e sempre diversi, freschi e ideali per i pranzi estivi, che siano a casa, in spiaggia o in montagna.

Perchè "alla mediterranea"? Perchè in questo piatto c'è tutto quello che si può trovare nelle splendide terre del Mediterraneo: i pomodori secchi, la ricotta e le mandorle della mia Sicilia; le olive e la feta della bellissima Grecia.

Capirete dagli ingredienti che è un piatto dal sapore abbastanza intenso, quindi se siete amanti dei gusti belli decisi allora sono sicura che vi piacerà tantissimo; se invece, vi piace l'idea ma preferite un gusto più delicato, potete sostituire la feta con la mozzarella e le olive greche nere con quelle verdi dolci.


PASTA ALLA MEDITERRANEA
Ingredienti per 4 persone
320 g di farfalle (o un altro tipo di pasta corta)
7 pomodori secchi
5 cucchiai di ricotta fresca
q.b di pinoli
q.b. di mandorle (facoltativo)
q.b di olio extravergine d'oliva
100 g di olive greche nere
100 g di feta
q.b di basilico


Inserire i pomodori secchi, le mandorle, i pinoli e la ricotta in un contenitore dai bordi alti. Aggiungere un giro d'olio e frullare con il minipimer fino ad ottenere un composto omogeneo. Se dovesse risultare troppo denso, aggiungere altro olio.

Tagliare la feta a cubetti e dividere in due parti le olive, avendo cura di rimuovere il nocciolo.

Lessare la pasta e poi scolarla al dente, quindi raffreddarla per qualche secondo sotto l'acqua corrente e poi versarla in una terrina. Aggiungere il composto di pomodori secchi e mescolare energicamente per farlo amalgamare.

Completare aggiungendo la feta, le olive e abbondante basilico spezzettato a mano.

Potrebbero interessarti anche

0 commenti

Nome

Email *

Messaggio *